Elenco delle istanze disponibili per la compilazione e l’invio.

Da questa sezione potrai compilare direttamente online il modulo di istanza scegliendo fra uno di quelli attualmente disponibili, elencati di seguito.

Eventuali pagamenti richiesti, inclusa la Marca da bollo Digitale @Bollo , per la presentazione dell’istanza, verranno richiesti immediatamente prima dell’invio, ovvero dopo la compilazione e l’eventuale apposizione della firma.

Vai alla pagina di autenticazione per effettuare l’accesso

  • DIRIGENTE INFORMATICO - DIR. INF. - 1 POSTO

    CONCORSO PUBBLICO, PER TITOLI ED ESAMI, A 1 POSTO DI DIRIGENTE DI SECONDA FASCIA AREA INFORMATICA NEL RUOLO DEL PERSONALE DIRIGENTE DELLA CORTE DEI CONTI PER LE ESIGENZE DELLA SEDE CENTRALE

    Disponibile fino al: 22/06/2023 17:00


    https://www.corteconti.it/Home/Organizzazione/AmministrazioneTrasparente/BandiConcorso/ConcorsiPersonaleAmministrativo DIRINFOR

    Benvenuti nell'area dedicata al concorso pubblico, per titoli ed esami, a 1 posto di dirigente di seconda fascia area informatica nel ruolo del personale dirigente della Corte dei conti per le esigenze della sede centrale.
     

    Per informazioni inerenti il bando di concorso è possibile inviare una email al seguente indirizzo di posta elettronica ordinaria:

    • concorsi.amministrativi@corteconti.it

     

    Per chiarimenti di natura tecnica è possibile inviare una email al seguente indirizzo di posta elettronica ordinaria:

    • concorsi.tecnico@corteconti.it

    Voglio partecipare a un concorso, cosa devo fare?

    E' necessario effettuare il login tramite SPID, quindi presentare la domanda di partecipazione on-line.

    Cosa devo fare se ho problemi di accesso con SPID?

    È possibile consultare il sito SUPPORTO SPID e seguire le relative indicazioni. 

    Al termine della compilazione della domanda questa è da considerarsi inviata?

    Dopo aver premuto "Conferma e procedi" il sistema presenta l'istanza appena compilata nello stato "Da pagare". È quindi necessario procedere al pagamento dopodiché la domanda verrà inviata automaticamente.

    Per sapere in che stato si trova la domanda è necessario accedere, tramite la propria utenza SPID, all'area "Concorsi attivi" poi "Elenco delle tue istanze" è possibile verificare lo stato delle proprie istanze:

    "Da completare" e "Salvato come bozza" indicano che la domanda è in corso di compilazione e deve ancora essere inviata cliccando sul pulsante "Conferma e Procedi";

    "Da pagare" indica che si deve procedere al pagamento per inviare la domanda;

    "Inviata" indica che la domanda è regolarmente inviata e recepita dal sistema. In tal caso si può cliccare su "Scarica" presente nella colonna azioni per avere una stampa della domanda inviata.

    È possibile modificare la domanda inviata?

    Anche dopo aver inviato il modulo è possibile modificare i dati inseriti ed inviarli nuovamente entro e non oltre la data di scadenza del concorso. Se si era già effettuato il pagamento, la riapertura e il nuovo invio non comportano un ulteriore pagamento.

    La mia domanda risulta "Da completare" o "Salvato come bozza". Cosa devo fare per completarla e inviarla?

    Cliccare sull'icona "Completa" o "Visualizza" posta nella colonna delle azioni della propria istanza e compilare il modulo di domanda in tutte le sue parti fino al pulsante "Conferma e procedi" posto in basso alla seconda pagina. Una volta cliccato sul pulsante "Conferma e procedi" il sistema ricaricherà la pagina "Gestione Moduli Personali" e si potrà procedere al pagamento cliccando sull'icona del carrello nella colonna "Azioni". A pagamento effettuato la domanda sarà inviata automaticamente e sarà possibile scaricare una stampa della domanda inviata.

    La mia domanda risulta "Da pagare". Cosa devo fare per completarla e inviarla?

    È necessario procedere al pagamento cliccando sull'icona del carrello nella colonna "Azioni". A pagamento effettuato la domanda sarà inviata automaticamente e sarà possibile scaricare una stampa della domanda inviata.

    Posso scaricare una copia della domanda già inviata?

    Bisogna accedere all'area "Concorsi attivi" poi "Elenco delle tue istanze" e si potrà cliccare su "Scarica" presente nella colonna azioni per avere una stampa della domanda inviata. Una copia della domanda, con tutti gli allegati inseriti dall'utente, viene comunque inviata alla notificata automatica del sistema.

    Ho il modulo di domanda compilato. Provo a inviarlo, ma il sistema mi dice che i termini di partecipazione sono scaduti, cosa devo fare?

    Non è più possibile inviare la domanda di partecipazione dopo la scadenza dei termini.

    Ho caricato gli allegati ma non ricordo più se il documento è nell'ultima versione. Cosa posso fare?

    Accedendo nuovamente al concorso di interesse è possibile tornare sull'allegato in questione, scaricarlo per verifica. Se necessario, si può eliminare e sostituirlo con un altro.

    Ho cambiato il mio indirizzo di posta elettronica certificata. Riceverò ancora eventuali comunicazioni?

    Può accadere che, per un qualunque motivo, un candidato abbia dovuto cambiare la propria PEC, rispetto a quella inserita a sistema.

    In tal caso, per poter ricevere eventuali comunicazioni dall’ufficio concorsi, è necessario accedere al portale con le proprie credenziali SPID ed andare a modificare, in “I tuoi dati”, sezione “Modifica dati registrazione”, il proprio indirizzo di PEC.

    Se era già stata salvata una bozza della domanda, questa dovrà essere eliminata. Si potrà a questo punto procedere ad una nuova compilazione della domanda.

    Se la domanda è già stata inviata scrivere una email all'indirizzo: concorsi.tecnico@corteconti.it.

    A quale data devo possedere i requisiti per l'ammissione al concorso?

    I requisiti per l'ammissione al concorso e gli eventuali titoli di preferenza devono essere posseduti entro il termine ultimo per presentare la domanda di partecipazione.

    Si può presentare la domanda di partecipazione senza utilizzare il modulo telematico predisposto dalla Corte dei conti?

    No, la domanda di partecipazione deve essere presentata esclusivamente per via telematica, pena l'esclusione dal concorso.

    È possibile consegnare personalmente la domanda?

    No, la domanda di partecipazione deve essere presentata esclusivamente per via telematica, pena l'esclusione dal concorso.

    E’ necessario avere un indirizzo di posta elettronica certificata?

    Si, non saranno prese in considerazione le domande che riportano un indirizzo di posta elettronica ordinaria o di posta elettronica certificata non intestato al candidato che compila la domanda di partecipazione al concorso.

    La mia pec è stata disabilitata, come posso fare?

    E’ necessario attivare una nuova casella di PEC ed andarla a modificare, in “I tuoi dati”, sezione “Modifica dati registrazione”.

    Se era già stata salvata una bozza della domanda, questa dovrà essere eliminata. Si potrà a questo punto procedere ad una nuova compilazione della domanda.

    Pagamenti Riferimenti FAQ

    Descrizione Tipologia Importo
    DIRINFOR0523 Obbligatorio € 15,00